In attesa del 30 gennaio

Pubblichiamo di seguito l'articolo che Giuseppe Elia ha prodotto per pubblicizzare lo spettacolo del Centro L'Arcobbaleno presso i media locali.

Sabato 30 gennaio 2016, alle ore 20.00, si terrà presso il Teatro comunale di Ceglie Messapica uno spettacolo a cura dei ragazzi del Centro “L’Arcobbaleno” della Parrocchia di San Rocco. E’ un evento voluto e promosso in prima persona dal parroco Don Lorenzo Elia che, sin dal suo arrivo nella suddetta comunità parrocchiale, ha incoraggiato le attività di questi ragazzi davvero speciali. La regista Arianna Lupo, descrive con queste parole il percorso svolto dai ragazzi e dalle loro responsabili Giuseppina Santoro e Paola Chirico, per arrivare alla messa in scena de L’isola che c’è:
"Un luogo ideale, forse frutto della fantasia e dell’immaginario, ma soprattutto espressione di un pensiero divergente e creativo, capace di progettare spazi e tempi diversi da quelli reali e di plasmare luoghi utopici che fanno da sfondo ai sogni. Si tratta dunque di una dimensione che consente di prendere le distanze dalla realtà, ma al tempo stesso di dominarla per imparare a gestire le proprie emozioni; uno scarto tra realtà e irrealtà che nel mito e nella fiaba intravede lo strumento ideale per cambiare il mondo. Un viaggio piacevole e, ovviamente, avventuroso alla ricerca di nuove scoperte e di inediti orizzonti di senso".
Non ci resta che augurare a tutti i ragazzi un grosso “in bocca al lupo” per lo spettacolo di sabato: “tutto esaurito”. La grande partecipazione dei cittadini cegliesi è segno di affetto verso questi ragazzi. Buona visione!

Commenti

  1. Grazie. In bocca al lupo amici!

    RispondiElimina
  2. In bocca al lupo, amici! Ci vediamo stasera.

    RispondiElimina
  3. Complimenti ragazzi! Siete stati bravissimi, ci avete emozionato e divertito, e anche noi abbiamo naufragato con voi sull'isola che c'è. Firmato: E4, E5, E6, E7...

    RispondiElimina

Posta un commento

Il commento sarà visibile appena l'Amministratore lo avrà approvato. Torna a visitare ancora il nostro blog!